La reputazione non è la misura del successo. Conta di più l’onestà.

Mariarosaria Taddeo, docente di cyber etica a Oxford, presidente dell’International association for Computing and philosophy, interviene nel dibattito sui criteri di valutazione della reputazione applicati alle persone. L’intervista di Pino Finocchiaro.

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Oxford-Mariarosaria-Taddeo-International-association-for-Computing-and-philosophy-e221c741-f656-46e2-a53c-ee2871d4fad6.html