Rating reputazionale, il «brevetto» Mevaluate per elenchi o appalti privati

Impresa e Professione | 15 gennaio 2015

di Giuseppe Latour

casa&territorio

Un algoritmo che valuti la reputazione di imprese, enti e persone fisiche. Mettendo dentro aspetti fiscali, civili e penali, ma giudicando anche la loro formazione e l’impegno nel sociale. E’ questa la piccola rivoluzione di Mevaluate, impresa che si definisce la “prima banca dati etica on line della reputazione” e che ha di recente ricevuto un’attestazione importante: il Comitato di coordinamento per l’alta sorveglianza sulle grandi opere (Ccasgo) ha partecipato a un gruppo di ricerca che, insieme a banche e ad alcuni grandi player degli appalti (Alstom, Anas, Calcestruzzi, Cmc, Ilva, Sisal), ne ha studiato le possibili applicazioni su larga scala. In concreto, potrà essere usato da subito per la costituzione di elenchi fornitori e negli appalti privati.
«Il progetto – spiega Eduardo Marotti, amministratore delegato di Mevaluate holding – nasce nel 2011 e ora è arrivato alla fase…

http://www.casaeterritorio.ilsole24ore.com/art/impresa-e-professione/2015-01-14/rating-reputazionale-brevetto-mevaluate-174032.php?uuid=AblIcFwK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...