Calabria: Santelli, “Al via Calabria Virtute, la legalità diventa conveniente” (3)

ADN0247 7 CRO 0 ADN CRO RCL CALABRIA: SANTELLI, ‘AL VIA ‘CALABRIA VIRTUTE’, LA LEGALITA’ DIVENTA CONVENIENTE’ (3) = (Adnkronos)

Grazie a “CALABRIA Virtute”, sottolinea la nota, sarà dunque possibile “conoscere con un click il rating reputazionale di singoli operatori economici (aziende, enti, professionisti), lavoratori dipendenti, consumatori e utenti; è previsto anche un meccanismo di ‘premialità reputazionale’ dedicata a chi mette in pratica comportamenti virtuosi. Autorità regionali preposte al controllo legalitario, forze di polizia e agenzie di sicurezza accedono gratuitamente a informazioni e certificati che determinano il rating reputazionale”. Per Domenico Marino, professore dell’Università di Reggio CALABRIA, componente della Task Force per le applicazioni dell’Intelligenza artificiale alla Pa dell’Agenzia per l’Italia Digitale – Presidenza del Consiglio dei Ministri. “il rating reputazionale è sicuramente una delle innovazioni sociali che possono contribuire a migliorare il livello di trasparenza, il grado di legalità e la qualità complessiva della vita. L’introduzione di questo strumento di certificazione facilita le transazioni, migliora la qualità dei servizi, permette una discriminazione effettiva dei prezzi sulla base di criteri di qualità certificati”. In pratica, conclude il professore, “con il progetto CALABRIA Virtute si innesca un circolo virtuoso che trasforma le procedure di compliance (conformità e rispetto di determinate regole e norme) da centro di costi in inedito centro di ricavi, e garantisce sia agli operatori economici tout court, sia a dipendenti, consumatori e utenti compensi variabili in relazione al contributo fornito da ciascuno per qualificare in modo oggettivo e misurabile la reputazione documentata e tracciabile propria e delle controparti in tutti i rapporti obbligatori”.  (Lro /Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 28-SET-20 10:42 NNNN